Giornata Mondiale contro l’AIDS

Oggi ricorre la giornata mondiale contro l’Aids, una delle epidemie più gravi della storia della medicina. Il nastrino rosso rappresenta la consapevolezza e la solidarietà per sostenere la lotta contro questa malattia autoimmune. La ricerca e la medicina hanno fatto passi da gigante, permettendo alle persone che hanno contratto il virus di vivere bene e a lungo. Molto resta invece da fare nel campo dell’informazione e della prevenzione, soprattutto fra i giovani. Negli anni si è cercato di sensibilizzare e scardinare i pregiudizi legati alla malattia e alla sua trasmissione; ricordiamo lo “scandalo” dell’albo di Lupo Alberto “Come ti frego il Virus”, colpevole di aver nominato il preservativo…….fondamentale per proteggerci dalla malattie sessualmente trasmissibili.

Fortunatamente le iniziative di sensibilizzazione non si fermano e di recente il fumetto è stato utilizzato per raccontare e combattere i pregiudizi e l’ignoranza grazie all’impegno di un gruppo di artisti “Coniglio Bianco”.
Oggi più che mai è necessario e giusto informarsi, capire e condividere; essere consapevoli significa vivere appieno la nostra vita e aiutare, senza pregiudizi, chi è stato meno fortunato di noi.

Contattaci