A cosa serve il Supplemento Europass

Da quest’anno c’è un’importante novità per i neodiplomati, infatti oltre al “tradizionale” diploma e al certificato d’esame la scuola consegnerà anche un curriculum delle competenze formative acquisite dal proprio indirizzo di studi, chiamato “Supplemento Europass“.

In pratica ogni “Supplemento Europass” contiene tutte le informazioni che potrebbero essere utili a potenziali datori di lavoro e università straniere per capire cosa avete studiato e cosa sapete fare, chiaramente è diverso per ogni percorso di studi.

Approfondisci:

Maturità, con il diploma anche il Supplemento Europass

 

Contattaci